La Settimana di Comunione e Carità

Il 7 dicembre 2011 abbiamo concluso il cammino sinodale il cui lavoro, durato circa quattro anni, è racchiuso nel Libro del Sinodo, che allego alla presente. Tre le indicazioni sinodali è emerse l’esigenza di creare un Centro Pastorale Diocesano che raccogliesse in un unico progetto le attività e i programmi degli uffici diocesani.

Il cammino post-sinodale sarà caratterizzato dal cammino di preparazione al Congresso Eucaristico Diocesano (23 – 30 ottobre 2012) che cercherà di coniugare l’Eucarestia con gli ambiti di vita indicati dal Convegno di Verona (2008), perciò il Vescovo, il 7 dicembre, ha indetto l’anno eucaristico che sarà caratterizzato da una serie di eventi, tra questi la Settimana di Comunione e Carità.

La settimana di comunione e carità sarà l’occasione per “consegnare” alla diocesi il Libro del Sinodo.

Il tema

In questo anno eucaristico una cura particolare sarà riservata alla Parrocchia, “comunità eucaristica” e alla formazione dei presbiteri, degli accoliti, dei ministri della comunione. Perciò, il tema della settimana sarà: “La Parrocchia, casa e scuola di comunione”.

Il programma

Il programma coinvolgerà molti ambiti e persone della Diocesi, mettendo al centro alcune priorità.

Il Sinodo ha invitato a porre al centro della vita della diocesi l’ascolto della Parola di Dio attraverso la lettura delle S. Scritture, usando, in particolare, il metodo della Lectio divina. Perciò il primo appuntamento sarà l’ascolto delle S. Scrittura (Atti 2,42).

All’ascolto della Parola seguiranno, nei giorni successivi, alcuni appuntamenti diocesani e cittadini. Innanzitutto, martedì 24 gennaio, il dott. Franco Miano, presidente nazionale dell’Azione Cattolica, incontrerà i consigli pastorali parrocchiali e i fedeli che collaborano nella vita parrocchiale e affronterà il tema della settimana: “La parrocchia: casa e scuola di comunione”.

Sabato 28 gennaio, don Rocco Pennacchio, economo generale della CEI, incontrerà i consigli affari economici sul tema: “amministrazione e comunione”.

La settimana sarà caratterizzata da due appuntamenti significativi:

–          Mercoledì 25 gennaio si concluderà la settimana di preghiera per l’unità dei cristiani con la consegna del libro alle chiese cristiane presenti in diocesi;

–          Venerdi 27 gennaio, in ogni città, gli animatori della liturgia, catechesi e carità si incontreranno per un appuntamento di formazione e impegno.

La settimana si concluderà domenica 29 gennaio con un incontro – festa con le famiglie, i giovani e i ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.