GRAZIE

1234237_10200180139936311_281511539_nCari Concittadini,

assieme al Comitato Feste Patronali desideriamo dire GRAZIE a tutti per l’impegno e l’entusiasmo con cui ci siamo preparati e abbiamo vissuto le recenti Feste Patronali in onore della Madonna di Costantinopoli.

In questi giorni tanti ci hanno comunicato il proprio apprezzamento, alcuni – in modo costruttivo – ci hanno aiutato a verificare aspetti che necessitano verifiche o cambiamenti, altri ci hanno offerto disponibilità e aiuto.

Siamo grati a Dio per averci dato la possibilità di offrire alla nostra Città una occasione di preghiera, incontro e festa.

Vogliamo, ancora una volta, esprimere il nostro grazie a tutti. Lo facciamo senza fare nomi o indicare persone, perché ci è sembrato che in questi giorni non siano emersi i singoli ma tutta la Città e di questo siamo molto fieri.

Nel rinnovare l’invito alla collaborazione, desideriamo consegnarvi un estratto di un messaggio di don Primo Mazzolari che per noi è un impegno, un augurio e uno stile di vita:

 

Ci impegniamo noi e non gli altri,

unicamente noi e non gli altri,
né chi sta in alto, né chi sta in basso,
né chi crede, né chi non crede.

Ci impegniamo
senza pretendere che altri s’impegnino,
con noi o per suo conto,
come noi o in altro modo.

Ci impegniamo
senza giudicare chi non s’impegna,
senza accusare chi non s’impegna,
senza condannare chi non s’impegna,
senza disimpegnarci perché altri non s’impegna.

Ci impegniamo
perché non potremmo non impegnarci.
C’è qualcuno o qualche cosa in noi,
un istinto, una ragione, una vocazione, una grazia,
più forte di noi stessi. […]

Ci impegniamo
non per riordinare il mondo,
non per rifarlo su misura, ma per amarlo;
per amare
anche quello che non possiamo accettare,
anche quello che non è amabile,
anche quello che pare rifiutarsi all’amore,
poiché dietro ogni volto e sotto ogni cuore
c’è insieme a una grande sete d’amore,
il volto e il cuore dell’amore.

Ci impegniamo
perché noi crediamo all’amore,
la sola certezza che non teme confronti,
la sola che basta per impegnarci perpetuamente.

 

Acquaviva delle Fonti, 6 settembre 2013.

Grazie

Don Mimmo Giannuzzi – dott. Vito Caroli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.