Don Giovanni Tritto nato il 4 Novembre del 1924 ad Acquaviva delle Fonti. Entrato in seminario minore nel 1933 dove frequenta gli anni del ginnasio. Passato al seminario maggiore di Anagni (FR) dove frequenta il liceo Filosofico e poi i primi tre anni di Teologia interrotti dallo scoppio della II Guerra Mondiale.

Frequenta il II anno di Teologia al Seminario maggiore di Molfetta. Alla Fine della II Guerra Mondiale torna ad Anagni e termina gli studi di Teologia e viene lì viene ordinato da S. E. Micara Diacono.

Il 5 Ottobre del 1947 diventa sacerdote per imposizione delle mani di Mons. Salvatore Rotolo ad Acquaviva.

Per 20 lunghi riceve dal Vescovo il compito di Governatore dell’ Ente Ecclesiastico “Francesco Miulli” di Acquaviva delle Fonti .

Il I marzo del 1966 Mons. Antonio D’ Erobia lo nomina Parroco della Chiesa Cattedrale di Acquaviva delle Fonti dove ha svolto il servizio di Parroco fino al 2000.

Attualmente ricopre il ruolo di direttore Spirituale della Comunità neocatecumenale e Cappellano delle Confraternite dell’Immacolate e dell’Addolorata di Acquaviva.